Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
29 gennaio 2015 4 29 /01 /gennaio /2015 19:24
Alberico Di Cecco, al suo arrivo, al termine della 100 km di Seregno 2012, valevole come Campionato del Mondo IAU di specialità (foto di Maurizio Crispi)

Alberico Di Cecco, al suo arrivo, al termine della 100 km di Seregno 2012, valevole come Campionato del Mondo IAU di specialità (foto di Maurizio Crispi)

Il "caso" Di Cecco è, a quanto pare, un passato che non passa. In questo caso si torna a rimestare sulla sua pregressa positività per Doping e sugli effetti che questa dovrebbe avere sulla continuità della sua inclusione nell'Arma dei Carabinieri.
Rispetto ad altre fonti di stampa, precisiamo qui che quella mossa dall'onorevole Cova non è stata un'interpellanza, bensì un'interrogazione a domanda e risposta scritta, inoltrata il 20 gennaio scorso..

L'interrogazione parlamentare è la domanda che uno o più parlamentari rivolgono al governo nel suo complesso o a un singolo  ministro per essere informati sulla veridicità di un fatto o di una notizia e sui provvedimenti che il Governo intende adottare o ha già adottato in merito.

La domanda viene formulata per iscritto e la risposta del Ministro interpellato (o da parte del governo nella sua interezza) potrà essere in forma scritta o orale secondo quanto richiesto dal parlamentare interrogante che indica pure se intende ottenere risposta in commissione o in aula.

La differenza sta nel fatto che l'interrogazione mira a conoscere quali provvedimenti il Ministro o il Governo intendano assumere rispetto ad una questione specifica, mentre l'interpellanza è che é rivolta al governo nella sua interezza, mira a consocere e a poter discutere la posizione e l'orientamento del governo in merito a determinate questione di livello più generale..
Quello evidenziato é un disguido terminologico che fa apparire la mossa dell'onorevole cova più roboante e più grave.
Si precisa inoltre che l'interrogazione è rivolta al Ministro della Difesa e riguarda pincipalmente gli effetti del riscontro della positività per doping e della successiva squalifica per due anni sulla appartenenza di Di Cecco all'Arma dei Carabinieri, in merito al fatto se si ravvisino delle contraddizioni tra lo Spirito e l'Etica dell'Arma rispetto al fatto contestato.
Quindi, si tratta di qualcosa che travalica il semplice principio della "giustizia sportiva" e della sua applicazione. 
Francamente, sembra una mossa eccessiva, soprattutto se arriva a distanza di 8 anni dal fatto incriminante.
C'è da chiedersi perchè ciò - se doveva essere fatto - non sia stato fatto subito. Come a dire: "Se qualcuno ha da dire qualcosa, la dica ora o taccia per sempre", come recita la nota formula che fa parte del cerimoniale dei matrimoni.
Una mossa che non ha molto senso: sembrerebbe che abbia a che vedere con una forma di accanimento in cui un onorevole si muove con i suoi strumenti, perchè deve in qualche misura rendere conto ai suoi elettori.
E ci sono molti che, purtroppo, si accaniscono contro Di Cecco, incuranti di qualsiasi forma di empatia e di umana pietas.
Di fronte a eventi di questo tipo,  ci sono purtroppo molti che gioiscono: quelli gioiscono delle umane disavventure e quelli che sono animati da atteggiamenti moralistici alla Savonarola che escludono la salvezza di eventuali peccatori (ma dei quali il peccato  non è stato mai provato con assoluta certezza; e a gioire sono anche quelli animati da un'intolleranza che rasenta il fondamentalismo più bieco.
Io, invece, nelleggere notizie di questo tipo, posso soltanto rattristarmi, considerando anche che l'onorevole Cova, interrogante, a sentire il triste racconto della vicenda del "doping di stato" in Italia, sviluppato con ampie evidenze documentali da Alessandro Donati, nei suoi trascorsi atletici di eccellenza non è certamente un personaggio "illibato".
Come sempre, chi è senza peccato scagli la prima pietra.

Condividi post

Repost 0
Published by Ultramaratone, Maratone e Dintorni - in Sport e Salute Doping Alberico Di Cecco
scrivi un commento

commenti

andrea 02/02/2015 10:01

Giudizi sempre molto equilibrati i suoi, condivido in pieno.

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche