Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
9 settembre 2015 3 09 /09 /settembre /2015 12:20
Walking. Siemu a peri. Un allenamento da Santa Croce di Camerina a Ragusa (Salvatore Sulsenti)

Il siciliano Salvatore Sulsenti, con un passato non esattamente da sportivo e con un sovrappeso che si sta lentamente lasciando alle spalle, per raggiungere un buon peso-forma, si è recentemente appassionato all'idea di poter percorrere i 100 km della CentoChilometri del Passatore, camminando.E, a questo scopo, ha intrapreso degli allenamenti di walking, allo scopo di raggiungere la forma idonea per poter arrivare bene al termine della sua impresa e, soprattutto, dentro il tempo massimo. Il suo obiettivo èl'edizione 2016 della 100 km del Passatore.

E siamo sicuri che, considerando l'impegno con cui sta affrrontando questo progetto, Salvatore ce la farà!

Pubblicheremo qui - a partire da quella odierna - alcune cronache dei suoi allenamenti, sperando di fare cosa utile a coloro che, come lui, volessere affrontare una 100 km, camminando a passo svelto (o marciando).

Salvatore Sulsenti

(Salvatore Sulsenti) Allenamento di sabato 5 settembre da Santa Croce Camerina a Ragusa (Centro Commerciale Le Masserie): km 25 in 4 ore e 15 minuti, tutti percorsi in salita e con una temperatura massima di 36°.

Esco, ancora al buio, di casa alle 5:45 (alla fine della mia camminata capisco che avrei dovuto anticipare di un’ora e 15 minuti) e mi dirigo verso la strada che mi condurrà dopo 6 km circa su un’altra provinciale che mi collega alla Ragusa mare.

Nello zainetto ho messo: documenti identità, un po’ di denaro, fazzolettini di carta, due penne ed un block-notes, un cambio completo (pantaloncini, polo ed i miei calzini colorati), un asciugamano piccolo, 3 bottigliette d’acqua congelata (si rivelerà il vero must di questa camminata; l’acqua si scongela pian piano e devo bere a piccoli sorsi, cosa chemi permette di assimilare lentamente tutta l’acqua) che mi accompagnerà lungo tutto il tragitto. Dopo 15 minuti circa, affrontando al buio una curva (ma con torcia e piccolo lampeggiante accesi e ben visibili) mi vedo arrivare una Fiat Uno Rossa che mi schiva solo quando dirigo la torcia direttamente sul viso del guidatore.

Come inizio va proprio bene. Procedo senza altre difficoltà, ma a pochi km da Villa Grassullo, ormai albeggia, vengo assalito da centinaia di mosche che mi accompagnano fin quando non mi immetterò sulla provinciale 25 che mi condurrà direttamente a Ragusa. I bordi della strada sono un cimitero di animali (cani, gatti, ricci ed anche un gufo) schiacciati dalle auto.

Tante auto disattente ma, in compenso, altrettanti ciclisti che, nonostante non li conosca affatto, mi salutano con la mano abbozzando uno stanco sorriso.

La strada sembra non finire ma vedo le Masserie (quelle con i negozi non con le vacche) e quindi mi rincuoro e vado avanti.

Arrivo all’ingresso alle 9:59 ma mi attardo fino alle 10:00 per fare conto pari. Mi guardano tutti come se stessero vedendo un extraterrestre (ma non dovrei effettivamente essere un gran bel vedere), vado a salutare velocemente un conoscente.

Tappa alla toilette, mi rinfresco, mi cambio la maglia e mi fiondo al bar dell’ingresso.

Cornetto con marmellata di albicocche e caffè zuccherato. Il più è fatto.

Adesso mi tocca alzarmi per andare alla fermata del bus, cosa non facilissima perché tutti i dolori del mondo sembrano piovermi addosso.

Arrivo alla fermata e, dopo un minuto, arriva anche il bus di Tumino.

Alla fine ho speso €2,20 per la colazione, €2,90 per il biglietto e pochi altri centesimi per l’acqua. Con un investimento di poco più di 5.00 euro mi sono concesso una giornata splendida. Il prossimo step è ripetere questa camminata e poi magari “osare” sia l’andata che il ritorno a piedi.

Condividi post

Repost 0
Published by Ultramaratone, maratone e dintorni (Salvatore Sulsenti) - in Racconti di gara e tributi personali Camminare
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche