Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
31 marzo 2016 4 31 /03 /marzo /2016 06:20
StraPalermo 2016 (1^ ed.). Grande partecipazione in una prima edizione che ha anticipato, come copia conforme, il Vivicittà 2016
StraPalermo 2016 (1^ ed.). Grande partecipazione in una prima edizione che ha anticipato, come copia conforme, il Vivicittà 2016
StraPalermo 2016 (1^ ed.). Grande partecipazione in una prima edizione che ha anticipato, come copia conforme, il Vivicittà 2016
StraPalermo 2016 (1^ ed.). Grande partecipazione in una prima edizione che ha anticipato, come copia conforme, il Vivicittà 2016
StraPalermo 2016 (1^ ed.). Grande partecipazione in una prima edizione che ha anticipato, come copia conforme, il Vivicittà 2016
StraPalermo 2016 (1^ ed.). Grande partecipazione in una prima edizione che ha anticipato, come copia conforme, il Vivicittà 2016
StraPalermo 2016 (1^ ed.). Grande partecipazione in una prima edizione che ha anticipato, come copia conforme, il Vivicittà 2016

(Maurizio Crispi) Si è svolta a Palermo, il 20 marzo 2016, la prima edizione della StraPalermo, organizzata dall'ACSI Sicilia Occidentale e valevole come prima prova del Circuito BioRace 2016.
La manifestazione, con il favore di condizioni meteo ottimali, ha avuto un'ottima riuscita, non solo sotto il profilo agonistico (oltre 500 i runner della competitiva; le fonti dell'organizzazione hanno detto quasi 700), ma soprattutto per quanto riguarda la partecipazione alla ludico-motoria che, con il coinvolgimento massiccio delle scuole primarie e secondarie, ha avuto davvero numeri eccezionali, con la realizzazione (prima della competitiva) di un vero e proprio fiume variopinto e festoso di bimbi, adolescenti e adulti che sono stati in oltre 4000. La gara competitiva si svolgeva invece su di una distanza di 10 km, su di un percorso veloce di 5 km da ripetere due volte, nello scenario delle più belle vie del centro cittadino di Palermo.
Buona la prima, indubbiamente, anche considerando che si è trattata di una manifestazione "fuori calendario", decisa all'ultimo minuto, in concomitanza con la Mezza Maratona di Pergusa, solitamente molto partecipata e anticipando di qualche settimana il Vivicittà, di cui per alcuni versi è stata una replica.
In effetti, ciò è stato determinato (o catalizzato) dal passaggio di Mimmo Piombo al Comitato ACSI della Sicilia Occidentale e dall'abbandono della UISP: e si sa che, negli ultimi anni, Mimmo Piombo è stato l'anima organizzativa del Vivicittà palermitano.
E, in effetti, questa StraPalermo, a pochissima distanza dal tradizionale appuntamento con il Vivicittà 2016 è sembrata di quest'ultimo una copia conforme e alquanto disorientante per i cittadini e i fruitori.
Concorrenza sleale? Non ci pronunciamo qui per evitare polemiche che debordano dal semplice compito di diffondere notizie, ma il sospetto è legittimo.

 

(Foto del comunicato stampa)
(Foto del comunicato stampa)
(Foto del comunicato stampa)

(Foto del comunicato stampa)

(Comunicato stampa) Un’ondata di bambini con la maglietta rossa targata ACSI Sicilia Occidentale ha attraversato le vie cittadine partendo da piazza Verdi, proprio davanti all'imponente Teatro Massimo, in uno spirito di condivisione, amicizia e all'insegna della sportività.
La primavera è iniziata così a Palermo con un grande evento che, alla sua prima edizione, ha regalato sorrisi e abbracci e che ha tutte le carte in regola per affermarsi come manifestazione di riferimento per i podisti siciliani.
A dare il via alle 9.30, per la passeggiata ludico-motoria, ai più di 2700 bambini iscritti, accompagnati da genitori, maestri e perfino nonni è stato il sindaco Leoluca Orlando insieme al responsabile organizzativo Salvo Di Bella. Si è messo in moto allo start un fiume di persone che, superando le 5000 presenze, ha regalato ai Palermitani una giornata di grande festa.
A tagliare per primo il traguardo della ludico-motoria (articolata su di un giro di circa 3 chilometri), é stato il quattordicenne del liceo classico Umberto I, Francesco Butera e, poco dopo, calorosi applausi sono stati dispensati al più anziano presente alla manifestazione, Giuseppe Mastropaolo, classe 1922, che ha corso i tre km del percorso lidico-motorio.
«Oggi è una giornata di grande festa per lo sport e lo dimostrano le tante famiglie che sono presenti a questo evento – ha commentato Salvo Di Bella -. La StraPalermo non è una semplice manifestazione di promozione sportiva, ma di grande aspetto sociale, lo dimostra la collaborazione con l’USSM, con l’associazione Teacch House Onlu che, con i loro ragazzi autistici, ha emozionato tutti e con il Centro Astalli».
Alle 10.30, é stata la volta della gara competitiva sulla distanza dei 10 km che ha visto trionfare, sugli oltre 700 partecipanti, Vincenzo Agnello che ha corso due giri velocissimi di 5 chilometri in 30 minuti e 14 secondi, seguito da Alessio Terrasi in 30’44’’ e Salvatore Pisciotta in 33’14’’. Per le donne, invece, prima classificata Barbara La Barbera in 38’48’’.
Tanti gli sponsor che hanno creduto nella manifestazione. Tra questi, Tecnica Sport, Gibiauto, Centro Guadagna, Multipower, Integrare&Dimagrire e Conad Sicilia.
«Siamo felici di avere sostenuto questa manifestazione perché crediamo che lo sport sia fondamentale per la crescita e per l'aggregazione di una comunità – ha commentato Natale Lia, direttore generale Conad Sicilia – Si tratta del primo di una serie di appuntamenti che il nostro gruppo sosterrà su tutto il territorio siciliano».
Presenti al via - come già detto - il sindaco Leoluca Orlando, ma anche l’Assessore allo sport del comune di Palermo Giuseppe Gini, l’Assessore alla scuola del comune di Palermo Barbara Evola, l’organizzatore della StraPalermo Salvo Di Bella, il consigliere comunale Rosario Filoramo, l’Assessore regionale all’agricoltura Antonello Cracolici, il presidente regionale ACSI Sicilia Salvatore Balsano.

Il video è stato realizzato da Francesco Catalano

Di seguito le gallerie fotografiche pubblicate nel Magazine FB "Ultramaratone, Maratone e Dintorni"...
(Foto di Maurizio Crispi)

Condividi post

Repost 0
Published by Ultramaratone, maratone e dintorni (Maurizio Crispi e comunicato stampa) - in Podismo su altre distanze - Cross - Atletica Podismo siciliano su strada Gare a tappe e circuiti in Italia
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche