Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 giugno 2016 4 23 /06 /giugno /2016 09:25
Circuito Ecotrail Sicilia 2016. Grande successo del Trail delle Cantine di Camporeale, lo scorso 19 giugno
Circuito Ecotrail Sicilia 2016. Grande successo del Trail delle Cantine di Camporeale, lo scorso 19 giugno
Circuito Ecotrail Sicilia 2016. Grande successo del Trail delle Cantine di Camporeale, lo scorso 19 giugno
Circuito Ecotrail Sicilia 2016. Grande successo del Trail delle Cantine di Camporeale, lo scorso 19 giugno
Circuito Ecotrail Sicilia 2016. Grande successo del Trail delle Cantine di Camporeale, lo scorso 19 giugno

(Foto e testo di Maurizio Crispi) Il 19 giugno 2016 si è svolta con pieno successo la terza edizione del Trail delle Cantine di Camporeale, valido come 7^ prova del Circuito Ecotrail Sicilia 2016 (all'interno del sotto-circuito denominato B-side).
Dicevamo un piccolo - grande - successo che ha premiato le fatiche encomiabili di Luigi Montalbano, anima organizzatrice dell'evento con oltre 160 runner e walker che si sono ritrovati all'appuntamento all'interno della corte interna dell'antico castello, punto nevralgico dell'evento assieme alla località Valdibella che ha ospitato il ricco pasta-party finale.Un successo, peraltro, decretato - come ha tenuto a sottolineare Luigi Maaria Montalbano, in questa circostante, non nelle vesti di atleti, ma di quelle di organizzatore/speaker - dalcospicuo numerodi compagini societarie presenti: ben 23!
In scaletta, secondo il collaudato schema dell'Ecotrail Sicilia, un trail agonistico sulla distanza di 21 km, molto tecnico ed impegnativo, con ardue salite e altrettanto difficoltose discese, rese ancora più insidiose dalla copiosa pioggia che aveva imperversato nelle prime ore del mattino. Affiancati alla competitiva, anche due walk trail, uno sulla distanza di 21 km e l'altro - per i meno allenati - di 10 km.
Prevista per il walk trail lungo una partenza anticipata,alla quale - pure secondo un'antica consuetudine - si sono affiancati i competitor più lenti del trail agonistico.
Infine, nel quadro dell'evento, era prevista anche una visita guidata ai siti della cittadina di maggiore interesse, ma anche ad un'azienda viti-vinicola.
A questo riguardo va anche detto che il percorso del trail prevedeva il passaggio attraverso ben tre delle aziende viti-vinicole di Camporeale: da qui appunto la denominazione di "Trail delle Cantine di Camporeale".
Le aziende viti-vinicole rappresentano una delle maggiori risorse del territorio di Camporeale, assieme alle aziende che si occupano di manifattura di mobili, porte, infissi e, in generale, di lavorazione del legno: due grandi risorse che hanno in parte protetto Camporeale dagli effetti più nefasti di fenomeni massicci di emigrazione verso l'estero o verso il Nord Italia e che hanno consentito una ripresa dell'economia locale dopo il terremoto del Belice da cui la cittadina è stata marginalmente toccata con crolli a macchia di leopardo di cui si vedono tutt'oggi le tracce.
Al successo del Trail hanno contribuito anche l'associazione culturale "Camporealando" e l'amministrazione cittadina con effetti di potenziamento di un'iniziativa che, sin dal suo esordio, non vuole essere solamente sportiva, ma anche di valorizzazione del territorio e di amplificazione della convivialità.
Il pasta-party con le sue ricche offerte gastronomiche, a fronte di un modesto obolo, ha avuto appunto questa funzione.
Il meteo è stato insolitamente buono, malgrado le premesse iniziali, quando al momento dell'adunanza tutti erano costretti a muoversi al riparo di ombrelli e intabarrati in giacche impermeabili e K-Way.
Poi, la pioggia è cessata e le due successive partenze in programma si sono svolte all'asciutto.
Verso fine gara, si è persino affacciato il sole e ha cominciato a fare caldo, benchè la calura della sole fosse stemperata da una balsamica brezza.

Daniela Pillitteri si appresta a tagliare il traguardo del Trail delle Cantine di Camporeale 2016 (foto di Maurizio Crispi)Il Trail competitivo è stato vinto da Salvatore Pillitteri e, al femminile, dalla fidanzata, Daniela Pillitteri, entrambi portacolori dell'ASD Marathon Misilmeri. Ma nella manifestazionedi Camporeale, come si può vedere scorrendole classifiche, si sono dati convegno imigliori atleti del Circuito Ecotrail Sicilia.
Per le premiazioni, ai primi tre di ogni podio di categoria (oltre che ai due podi assoluti) è stata consegnata un'originale targa commemorativa di legno, realizzata in un'officina per la lavorazione del legno, proprio qui a Camporeale. Ma anche molto apprezzata è stata una speciale medaglia commemorativa  dell'evento, spettante a tutti i finisher: una medaglia realizzata localmente, con materiali poveri (plastilina) e successivamente dipintacon una colorazione bronzata. Un manufatto gratificante per i finisher, a km 0 e ancora felice espressione dell'attivazione di risorse locali.
Insomma non si può che apprezzare il grande sforzo di Luigi Maria Montalbano (e alla sue spalle l'ASD Non Solo Corsa) che, in questa terza edizione, ha cercato di includere il meglio di ciò che egli ha assorbito frequentando diversi scenari trail, ma anche di più, guidato da uno spirito fortemente costruttivo che è quello di mantenere alto il binomio costituito dalla valorizzazione del territorio (e delle sue risorse) e dallo spirito di convivialità tra atleti, familiari ed accompagnatori utilizzando l'evento sportivo come tramite e come volano.
Il messaggio di Luigi Montalbano è stato raccolto positivamente e, infatti, non sono mancate parole di grande apprezzamento da parte di molti che che si sono ritrovati a correre in questo contesto e in questa atmosfera -entrambi magnifici - per la prima volta.

Circuito Ecotrail Sicilia 2016. Grande successo del Trail delle Cantine di Camporeale, lo scorso 19 giugno

(il Comunicato stampa finale) Una festa per tutti la seconda edizione del Trail delle Cantine di Camporeale, settimo appuntamento del Circuito Ecotrail Sicilia 2016, svoltosi nel week end nel paese della Valle del Belice.

Per gli oltre 200 amanti del trail che si sono dati appuntamento davanti l’atrio del suggestivo Palazzo del Principe di Camporeale , corsa in natura, ma anche passeggiate ed escursioni, attraverso i vigneti di questo ricco territorio, sede di diverse rinomate case vitivinicole, ormai assai note anche al di fuori dei confini nazionali.

A vincere il la prova agonistica, lungo un duro percorso di 21 chilometri, Salvatore Pillitteri della Marathon Altofonte, che con il tempo di 1h41'47, ha preceduto di quasi 4 minuti Antonino Camarda della ASD Panormus. Gradino più basso ancora per la ASD Panormus con il suo capitano Giuseppe Cuttaia. La Marathon Altofonte la fa da padrona anche tra le donne con il primo posto di Daniela Pillitteri e il terzo di Antonella Di Carlo. In mezzo a loro Maria Puma della ASD Favara Runners.

Un evento curato nel dettaglio dagli organizzatori, l’Associazione Non Solo Corsa assieme ad ASD Sportaction, società promotrice del Circuito, con la collaborazione del Comune di Camporeale e l’Associazione Camporealando, ma soprattutto con il contributo delle Case Vitivinicole del territorio. Un evento che ha posto l’attenzione attraverso un partecipato convegno anche sugli aspetti salutistici ed alimentari legati allo sport e a questa disciplina in particolare.

Per ulteriori informazioni www.ecotrailsicilia.it

Il video realizzato da Francesco Catalano

Condividi post

Repost 0
Published by Ultramaratone, maratone e dintorni (Maurizio Crispi e comunicato stampa) - in Trail. Circuito Ecotrail Sicilia 2016
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche