Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 maggio 2017 5 12 /05 /maggio /2017 08:34

Salvatore Sulsenti allenamento del 6 maggio 2017Prosegue il cammino di Salvatore Sulsenti verso la 100 km del Passatore(la 45^ edizione che si svolgerà da Firenze a Faenza tra il 27 e il 28 maggio 2017).
Il 6 maggio 2017, a distanza di meno di un mese dal fatidico appuntamento, il Nostro ha sostenuto un allenamento cospicuo di 50 km in 8 ore e 38 minuti (comprese tutte le soste) a una media di 5,8km/h.
Afferma Sulsenti, con quell’ironia di cui possiede un’abbondante scorta: “Questi 50 km sono stati a mio avviso la sintesi del perfetto allenamento per arrivare ultimo al Passatore.  5 litri ingurgitati fra acqua e succo di frutta e appena sufficienti ad affrontare ore caldissime. Sudore e lacrime si sono mescolate ma, alla fine, ce l'ho fatta. Sono stanco ma le mie gambe ci sono, anche se sul finire è stata solo la testa a reggermi in piedi e spingermi in avanti”.

Così commenta Elena Cifali, ultrarunner:

Ci chiamano pazzi, ci chiamano folli, alcuni sostengono anche che siamo estremisti, che non siamo atleti.
Io li lascio parlare, sorrido e nel frattempo continuo ad allenarmi.
Da mesi la mia amicizia con Salvatore Sulsenti Salvatore si è fatta fitta di 'chiacchiere da Passatore', fitta di chilometri e confidenze, di suggerimenti e pronostici. E più la data si avvicina più le chiacchiere diventano dense.
Su quanto possa essere sacrificante la preparazione fisica e mentale non ci sono dubbi, servono le 3 cifre per giustificare una sofferenza alla quale ci si sottopone chissà poi perché!
Ma, tra​ tutti quelli che conosco, Turi ha una marcia diversa, lui la sfida l'affronterà camminando senza vantarsi d'essere un runner, con la consapevolezza, la convinzione e l'umiltà di sapere che le sue gambe non si solleveranno mai contemporaneamente dal suolo, ma con l'immensa forza di volontà e con la caparbietà che lo distinguono sono certa di vederlo passare sotto il gonfiabile dell'arrivo.
Turi, Faenza ci aspetta e noi non possiamo deluderla!

Elena Cifali

(Salvatore Sulsenti si ristora, durante il recente allenamento)

(Salvatore Sulsenti si ristora, durante il recente allenamento)

Giorgio Calcatore, vincitore della 100 km del Passatore 2016

(comunicato stampa del 5 maggio 2017
45^ 100 Km DEL PASSATORE - Le vie del Sangiovese
Firenze-Faenza record, circa 2600 iscritti a meno di un mese dalla partenza 328 i concorrenti in lizza per la classifica finale del Trittico di Romagna

Continuano incessanti i lavori per la preparazione della 45^ Firenze-Faenza, reduce da un'annata record e pronta a fornire nuovi colpi di scena a partire dal numero degli iscritti che, a meno di un mese dalla partenza della storica ultramaratona, si attesta intorno 2600 unità. 
Il mese di maggio si profila inoltre ricco di eventi per gli appassionati, ad iniziare dalla mostra allestita in occasione dei 45 anni del 'Passatore' intitolata "Immagini che corrono". Si tratta di una rassegna di materiale video e fotografico che ripercorre l'incredibile storia dell'ultramaratona definita la "più bella del mondo" e che sarà inaugurata venerdì 19 maggio alle ore 18:30, presso la Galleria Comunale d’Arte – Voltone della Molinella.
L'esposizione si compone di due nuclei: il primo, composto da una trentina di pannelli fotografici, rappresenta le emozioni dei partecipanti, la bellezza del percorso e la partecipazione del volontariato, mentre il secondo nucleo consta di una stazione video contenente filmati in bianco e nero degli anni ’70 e ’80, oltre alle riprese a colori delle edizioni più recenti e alle foto del ricchissimo archivio della 100 Km del Passatore. Venerdì 19 maggio, in seguito all'apertura della mostra, si terrà la conferenza stampa di presentazione del 45° 'Passatore' (ore 18:30), seguita un'ora dopo dalla premiazione delle scuole e dei vincitori del concorso della medaglia celebrativa (Liceo Artistico Ballardini) e del manifesto edizione 2018 (Corso grafico pubblicitario dell’Ips Persolino-Strocchi).  
In concomitanza con l'apertura della mostra "Immagini che corrono: i 45 anni del Passatore" sono programmati incontri ed eventi, ad iniziare da sabato 20 maggio alle ore 20:30 con la nuova guida "Da Firenze a Faenza e Ravenna sul treno di Dante", presentata da Tommaso Triberti (Sindaco di Marradi e Assessore della Giunta dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello) e proseguendo lunedì 22 maggio con la conferenza "Aspetti della medicina sportiva", condotta da Roberto Citarella, Coordinatore Area medica IUTA, Associazione italiana ultramaratona e trail, oltre che Direttore Sanitario del Ctr di Reggio Emilia. 
Si proseguirà poi martedì 23 maggio con l'incontro in compagnia di Orlando Pizzolato, ex atleta specializzato nella maratona e testimonial del 'Passatore' dal 2002 al 2012, concludendo con l'appuntamento di giovedì 25 maggio incentrato sulla presentazione del libro “Il sentiero del Passatore da Firenze a Faenza”, presentato dall'autore Paolo Cervigni con proiezione di immagini.
Anche quest'anno Consorzio Vini di Romagna (sponsor tecnico della 100 Km del Passatore) ha voluto abbinare lo slogan “le vie del Sangiovese” alla manifestazione, in omaggio alle strade battute dai partecipanti durante il percorso che lega la Toscana alla Romagna, terre dove viene coltivato il vitigno "Sangiovese" e dal quale vengono ricavati vini d'alta qualità come il Chianti (in Toscana) e il Sangiovese (in Romagna). Non guasta ricordare che, secondo la maggior parte degli studiosi, la nascita del Sangiovese è attribuita all'Appennino Tosco-Romagnolo, avendo come culla la parte alta delle valli del Lamone, del Senio e del Santerno. Non a caso, le prime citazioni del nome Sangiovese le troviamo proprio nell'area faentina-imolese. In seguito ad alcuni secoli di adattamento e miglioramento nell’alto Appennino, il vitigno "Sangiovese" è poi sceso in Toscana ed in Romagna, assumendo nomi e caratteri diversi, stante la sua sensibilità al terroir. 
Forse non tutti sanno che, il recente ritrovamento di un atto notarile del 1672, nel quale sono chiari i riferimenti della presenza del Sangiovese in un podere di Casola Valsenio, consentono di rivendicare per primi il nome sul versante Romagnolo. Il suddetto documento storico, di inestimabile valore, ha fatto inoltre scaturire l'opera scritta a quattro mani dal giornalista Beppe Sangiorgi e dall’appena riconfermato presidente del Consorzio Vini di Romagna, nonché presidente della 100 Km del Passatore Giordano Zinzani, dal titolo "Sangiovese, vino di Romagna. Storia e tipicità di un famoso vitigno e di un grande vino".  
Infine, una curiosità legata alla pronuncia del Sangiovese: mentre in Romagna, terra nella quale esso ha un una forte identità storica, si è sempre chiamato "Sanzvës" in dialetto e Sangiovese in lingua italiana, nel versante Toscano, fino alla seconda metà dell’Ottocento, si è chiamato "Sangiogheto", "Sangioeto", "Sanzoveto" e "Sangioveto".  
L'ultramaratona più bella del mondo è organizzata e promossa dall'Associazione faentina 100 Km del Passatore insieme all'omonima Società del Passatore, Uoei, Admo e Cai, al già citato Consorzio Vini di Romagna, ai Comuni di Faenza, Firenze, Fiesole, Borgo San Lorenzo, Marradi e Brisighella, e alle Province di Ravenna e Firenze: La manifestazione vede quest'anno la collaborazione dei nuovi partner Bcc Ravennate e Imolese e Bcc Banco Fiorentino, oltreché degli ‘storici’ Coop. Alleanza 3.0, Natura Nuova, Decathlon, Moreno Motor Company, Friliver e dell'immancabile sponsor tecnico Saucony.
Tornando all'aspetto prettamente agonistico della gara, tra i favoriti attualmente iscritti al 'Passatore' 2017 troviamo, in campo maschile, gli italiani Giorgio Calcaterra (recordman e simbolo della Firenze-Faenza, anche grazie al successo nelle ultime undici edizioni), Mirco Gurioli (6° assoluto alla Firenze-Faenza 2017), Nicola Zuccarello (1° alla 100 km del Tricolore 2014), Andrea Zambelli (4° assoluto alla Firenze-Faenza 2015), Matteo Lucchese (vice campione italiano master e vincitore della Pistoia-Abetone 2015) e Marco Lombardi (9° assoluto al 'Passatore' 2015). Per quanto concerne il campo femminile si segnalano Nikolina Sustic (vincitrice lo scorso anno in campo femminile e 3^ assoluta, stabilendo così un nuovo record), Veronika Jurisic (2^ tra le donne alla 100 Km del Passatore 2016), Fabiola Desiderio (vincitrice della Coast to Coast 2015 di Sorrento) e Natalina Masiero (senatrice della Firenze-Faenza con 34 partecipazioni). 
Come anticipato nel precedente comunicato stampa, il 3 maggio 2017, presso la sede sociale di via Cavour si è riunita l'assemblea ordinaria dei Soci della 100 Km del Passatore si è riunita presso la sede in via Cavour 7, per la convocazione di un'assemblea straordinaria, la quale ha approvato il bilancio sociale 2016 e le modifiche allo statuto dell'associazione secondo le nuove normative della FIDAL.
Per finire, non possiamo non citare la 50 Km di Romagna 2017, gara internazionale di corsa su strada valevole come campionato italiano Fidal Assoluti Master, oltre che come prova per il Gran Prix Iuta 2017 e 15° challenge di Romagna. La competizione è andata in archivio martedì 25 aprile salutando i successi di Tariq Bamaarouf e Laura Gotti, autrice quest'ultima del primato assoluto in campo femminile con il tempo di 3h24'10'', crono che, di fatto, ha spazzato via il primato della formidabile Monica Carlin che resisteva dal 2011. 
Com'è noto agli appassionati del podismo, il "Trittico di Romagna" comprende anche la suddetta gara come tappa "intermedia" (in ordine cronologico) e, stando allo stato attuale delle cose, sono 328 i concorrenti in lizza per la classifica finale della nona edizione della suddetta manifestazione, dei quali, 227 (191 uomini e 36 donne), risultano iscritti alla 45^ edizione della 100 Km del Passatore.
In campo maschile, tra i favoriti troviamo il biellese Stefano Velatta (campioneitaliano alla 100 km di Seregno 2017), il faentino Mirco Gurioli (2° al "Trittico di Romagna 2016") e il brisighellese Marco Serasini (3° assoluto nel 2013 al 'Passatore' e romagnolo più veloce di sempre alla Firenze-Faenza); in campo femminile la favorita assoluta è la bresciana Laura Gotti (detentrice anche del secondo miglior crono degli ultimi 14 anni in maratona, con il tempo di 2h49'40"), oltre alla riminese Federica Moroni (vincitrice della maratona di Crevalcore 2017) e la longianese Samantha Graffiedi.

Condividi post

Repost 0
Published by Ultramaratone, maratone e dintorni (Salvatore Sulsenti, Elena Cifali e comunicato stampa) - in Ultramaratone italiane. 100 km del Passatore Atleti Camminare
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche