Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 dicembre 2014 2 02 /12 /dicembre /2014 13:20
Doping.... Dico la mia! Viva la corsa a gambe pulite! (Elena Cifali)
(Doping, dico la mia! di Elena CifaliA tacere proprio non ce la faccio, devo dire la mia, voglio parlare, perché stavolta il silenzio e l’omertà non possono farla da padroni.

Nel pomeriggio ho ricevuto più di un messaggio da parte di amici che mi informavano del caso di una collega runner deferita al Tribunale Nazionale Antidoping.

In tanti mi chiedono cosa ne penso e alcuni mi consigliano addirittura di “non essere troppo severa”.

Che sia chiaro, la runner in questione non è ancora stata condannata, e secondo la legge italiana si è innocenti finchè non viene dimostrato il contrario. Dunque la mia sarà una riflessione a carattere generale sull’uso del doping.

Mi faccio delle domande, prima fra tutte: “Perché?

Cosa spinge uno sportivo a ricorrere al doping?

Ho provato a darmi delle risposte. Ma non sono stata convincente con me stessa: dopotutto l’unica colpa che non ho nella mia vita è quella del vizio. Non ho mai fumato, mai bevuto alcolici e non mi sono mai drogata. Trovare la risposta alla mia domanda diventa ora più difficile.

Una prima risposta posso trovarla nel fatto che sicuramente nutrono la volontà di migliorarsi, la volontà di arrivare “prima” di quanto non si possa fare senza “l’aiutino”.

Mah!

Non mi convinco …

Continuo a non capire e vorrei fortemente che qualcuno mi desse la risposta che cerco.

Forse l’unica cosa che posso fare è domandare a loro, a coloro che hanno sbagliato.

Certamente non voglio fare la parte del parroco sul pulpito, so per certo che i fedeli dimenticano ogni buon proposito appena cinque metri più in là del sagrato.

Io non sono nessuno per predicare, per giudicare, per mettere il dito in cose che poco conoscono. Ma, amici che finite sulla bocca di tutti per un caso di doping, chi volevate prendere in giro?

Credevate davvero che nessuno avrebbe mai capito, sospettato, scoperto?

E adesso che il giochino è finito male, come vi sentite?

Rubare un minuto, due minuti, cinque minuti ad un crono , rubare una posizione ad un altro atleta che suda come e più di voi non vi fa stare male?

No, dico sul serio!

Io non ci dormirei la notte, sicuramente sognerei sogni che non vorrei mai si avverassero.

Com’è possibile che non ci abbiate pensato prima?

Mi chiedo in quale cerchio dell’Inferno vi infilerebbe Dante Alighieri. Tra i fraudolenti? Tra gli ipocriti? Tra i falsari? O peggio tra i "tradimentosi"?

Ho il vago sospetto che Dante avrebbe creato un girone apposito, il girone degli "Inutili"!

Due anni di squalifica sono la giusta punizione per averci ingannati?

Forse sono troppo pochi, forse, come suggerisce qualcuno ne servirebbero almeno cinque, o forse la squalifica dovrebbe essere a vita.

Che tristezza!

Tre anni fa, quando iniziai a correre pensavo che “tra di noi” certe meschinità non esistessero. Dopotutto siamo i runner della domenica, quelli che si incontrano più per far festa e foto che per arrivare primi. E, poi, primi di chi ?

Doping.... Dico la mia! Viva la corsa a gambe pulite! (Elena Cifali)Non stiamo neppure facendo le Olimpiadi, stiamo “solo” correndo.

Ma forse non tutti intendono la corsa come passatempo, non tutti hanno capito il vero senso e il vero valore di questa disciplina così semplice e, al contempo, così complessa.

La corsa è una filosofia di vita.

Filosofia basata su sacrifici, responsabilità, determinazione e sudore.

Sudore! Tanto sudore, d’estate e d’inverno!

Continuate a prendere le pastigliette, forse riuscirete ad arrivare prima di me, ad avere un crono più dignitoso, ma la sconfitta che portate dentro è più pesante delle gambe martoriate da centinaia di chilometri.

Sapeste com’è bello tagliare il traguardo potendo ridere e gioire di se stessi, delle proprie capacità, delle proprie fatiche.

Sapeste com’è bello, quando il sole tramonta, andare a letto e ripetersi migliaia di migliaia di volte “Ce l’ho fatta anche questa volta!”.

Due anni di tempo per pensare, per pentirsi, per chiedere scusa.

Sì, chiedere scusa, perché non imbrogliate solo voi stessi ma tutti coloro che hanno corso le vostre stesse gare.

Bene, quel che dovevo dire l’ho detto.

Sono stata troppo severa? No, non credo. Troppo presuntuosa? Non credo neppure questo.

Ho potuto parlare dall’alto della mia onestà podistica.

Io sono qui, pronta a correre, correre col solo aiuto di me stessa.

Viva la corsa, viva la corsa “a gambe pulite!”.

 

 


 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Elena Cifali - Ultramaratone, maratone e dintorni - in Approfondimenti e riflessioni
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche