Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 settembre 2014 4 25 /09 /settembre /2014 07:08

Farnham Pilgrim & Half Marathon 2014. Un bell'evento trail nel Surrey collinare, tipicamente british

 

(Testo e foto Maurizio Crispi). La Farnham Pilgrim Marathon si è svolta il 21 settembre 2014, a Farnham, località a circa tre quarti d'ora di treno dalla Waterloo railway Station di Londra e ubicata nel cuore del verdeggiante e collinare Surrey, luogo di residenza di molti pensionati che lo scelgono per la sua confortevole calma ed assenza di frenesie metropolitane, ma anche luogo di residenza di molti pendolari (commuter) che lavorano negli uffici di ditte private e di agenzie governative ubicate lungo la sponda sud del Tamigi. 
La Farnham Pilgrim & Half Marathon (FPM), disponibile anche nel formato della "Mezza" (come si asserisce nella sua denominazione), è quella che per noi si definirebbe una "maratona trail" oppure, usando una locuzione definitoria che, ormai, con l'affermarsi della cultura trail, tende a divenire obsoleta, di "Ecomaratona".
La FPM, organizzata con il supporto del Rotary Cub Farnham Weyside, è di abbastanza lunga tradizione e molto partecipata: in quest'edizione sono stati 345 i finisher della distanza lunga e 414 quelli della distanza corta; quindi, in tutto, circa un migliaio di runner, se si considerano ancheei corridori che hanno partecipato ad una corsa/camminata non competitiva su di una distanza ancora più breve. La partenza della Maratona era fissata per le ore 9.30,mentre quella della mezza un'ora più tardi, alle 10.30, in modo tale da creare movimentazione al momento degli arrivi.
Farnham Pilgrim & Half Marathon 2014. Un bell'evento trail nel Surrey collinare, tipicamente britishConfortevole e ben funzionante l'impianto logistico-organizzativo, tutto gestito da personale volontario. La zona prescelta come punto di ritrovo ed area partenza/arrivoè un campo sportivo (della località di Sands (che fa parte della circoscrizione di Farnham) - il Sands Recreation Ground -, con un enorme prato, solitamente utilizzato per giocare a pallone o impegnarsi in altri sport, dotato di tutte le attrezzature necessarie, tra cui alcuni gazebo per il conforto degli atleti. Ma anche, da sottolineare, a poca distanza era ubicato strategicamente un Pub, prezioso per chi dovesse ingannare il tempo e per un ricovero piùal caldo in caso di avversità meteo.

Per i bambini al seguito il Sands Recreation Grounds offriva una playground attrezzatissima per fornire giochi a bambini delle diverse età (oltre che numerose panchine e tavoli da picnic per favorire il riposo degli adulti acciacati).
Come sempre in questi eventi, era presente un'unità mobile che serviva a pagamento (ma si trattava di somme relativamente modeste) caffé, the, bibite varie, merendine e altri generi di conforto. Ma all'interno di uno dei gazebo era stato anche predisposto un ristoro gratuito per tutti gli atleti finisher.
La gara - si diceva - era nel formato trail, prevalentemente in single track all'interno dei versanti boschivi che si distendono tutt'attorno e con l'apice del percorso consistente nella scalata della Box Hill, la più alta collina del Surrey. 
Il percorso, senza eccessive difficoltà, a parte la più forte pendenza della Box Hill, si presentava agli atleti piuttosto piatto e rilassante, per quanto vario.
Una giornata dalle condizioni meteo ottimali, con clima mite, non ventoso, cielo prevalentemente azzurro, ha reso ancora più piacevole la fatica degli atleti convenuti.
Farnham Pilgrim & Half Marathon 2014. Un bell'evento trail nel Surrey collinare, tipicamente britishDa segnalare che - come segno della diffusione della cultura della corsa "naturale" a piedi scalzi.- si sono notati molti arrivare al traguardo con ai piedi le Vibram "five finger" o anche speciali sandali per la corsa, a somiglianza di quelli usati dai corridori Tarahumara, come racconta Christopher McDougall, nel suo libro "Nati per correre".
Molte le scene gioiose dell'arrivo di papà con i propri bimbi in braccio o di corsa ccanto loro per le ultime decine di metri sul prato verde.
Registrazione cronometrica degli arrivi effettuata manualmente dai giudici di gara, senza ausili tecnologici, ma con estrema precisione, quella stessa precisione che, all'esordio della storia dell'atletica, portava gli esperti a diffidare di tutti i risultati che non fossero stati misurati e registrati in suolo britannico.
Per tutti i finisher, all'arrivo medaglia commemorativa dell'evento e una bella T-shirt tecnica con il logo della FPM.

Alla fine, per tutti, intrattenimento da parte di una banda locale di ottoni con una sfilza di cover di pezzi noti e meno noti.
Atmosfera rilassata e sottotono (per quanto riguarda l'aspetto competitivo che pure c'è) tipicamente british: in cui l'impressione generale è che ciascuno sia sul posto, non tanto per partecipare ad una gara podistica "mordi e fuggi" come sovente capita di vedere in Italia, per dar vita ad un gioioso e condiviso picnic.

 

Gallerie fotografiche di Maurizio Crispi sulla pagina Facebook, Ultramaratone, Maratone e Dintorni.

Farnham Pilgrim Marathon (21 settembre 2014). Prima parte (172 photos)


 

 


Il sito web della Farnham Pilgrim Marathon 
http://www.farnhampilgrim.org.uk/

Farnham Pilgrim & Half Marathon su Facebook (evento)
https://www.facebook.com/events/1441409852782257/?ref=br_tf

Condividi post

Repost 0
Published by Maurizio Crispi - Ultramaratone, maratone e dintorni - in Trail ed Ultratrail 2014
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche