Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 ottobre 2014 7 12 /10 /ottobre /2014 05:47

Gargano Running Week(1^ ed.). Successo di Filippo Canetta e Simona Morbelli al Gargano Raid di 77 chilometri su sterrati e tratturi pugliesi

E' ormai nel pieno del suo svolgimento la "Gargano Running Week", alla sua pria edizione che ha al suo epicentro la cittadina di Mattinata (Foggia). Ieri, 12 ottobre 2014, è stata la volta della gara clou, il Gargano Raid, un trail di 77 km.  Filippo Canetta, Filo per gli amici, ha battuto tutti! Ma anche ha dominato in gara un caldo decisamente estivo che, di fatto, è stato il suo principale nemico. Poco dopo la partenza della gara "maggiore", era in programma la partenza del "Mattinata trail", un trail "corto" sulla distanza di 34 km.

L’ultrarunner milanese ha vinto la prima edizione della corsa di 77 chilometri disegnata nel territorio intorno a Mattinata, sconfiggendo il ritmo degli avversari e soprattutto la temperatura estiva che ha superato i 25 gradi. Tra le donne vittoria di Simona Morbelli. Nella Mattinata Trail di 34 chilometri successo di Luigi De Franceschi e Marianna Sollazzo.

Per vincere la prima edizione del Gargano Raid è servita la  strategia dell’attesa. La si può sintetizzare così la competizione trail che si sta svolgendo nel territorio di Mattinata, in provincia di Foggia, e che ha visto questa mattina oltre 250 runner schierarsi al via di due competizioni: il già citato Gargano Raid di 77 chilometri, e il Mattinata Trail di “soli” 34 chilometri.

Nella gara più lunga Filippo Canetta ha scelto una strategia attendista, e ha lasciato sfogare alcuni avversari, accreditati come lui per il podio finale, e solo nel finale ha potuto assaporare la gioia della vittoria dopo 8 ore di competizione lungo i sentieri e i tratturi del Gargano. Infatti, già dalle prime battute di gara, il valtellinese Cristian Pizzati aveva preso il largo, e mettendo una seria ipoteca sul successo finale, staccando nettamente lo stesso Canetta e l’ottimo maratoneta,Tito Tiberti, alle prime esperienze su trail così impegnativi. 

Gargano Running Week(1^ ed.). Successo di Filippo Canetta e Simona Morbelli al Gargano Raid di 77 chilometri su sterrati e tratturi pugliesiComplice condizioni meteo di piena estate con cielo privo di nuvole e temperature superiori ai 25 gradi, il leader della corsa, dopo l’uscita della Foresta Umbra, accusava un calo fisico: <<Mi girava la testa e stavo male di stomaco ogni volta che cercassi di bere qualcosa - ha commentato Cristian Pizzati - e quando mi hanno superato, ho capito che avevo preso un colpo di calore, e mi sono ritirato>>. Il ritiro ha lasciato strada libera al duo Canetta - Tiberti che hanno corso lunghi tratti appaiati, ma poco prima della spiaggia di Mattinatella, anche Tito ha dovuto alzare bandiera bianca, e salutare i sogni di gloria.

La corsa solitaria di Filippo Canetta, ma per tutti Filo, è stata un tripudio di sole e applausi: "Ho lasciato sfogare gli avversari per tenere il mio ritmo – ha commentato il vincitore della prima edizione del Gargano Raid che si misura anche nel triathlon – ma oggi il vero avversario è stato il caldo". Una giornata con temperature estive, ma che sono frequenti ad ottobre in questo angolo di paradiso pugliese che unisce la bellezza del mare con il territorio aspro e montuoso dell’entroterra: <<Un palcoscenico ideale e unico per la disciplina del trail>> come commenta Davide Orlandi, organizzatore dellaGargano Running Week. Con il ritiro di due concorrenti di vertice, si sono spalancate le porte verso il podio all’inglese Bellamy Stewart che ha chiuso la gara al secondo posto nel tempo di 8:25’07” mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Manolo Federici eLeonardo Camilloni, entrambi del team Trail Adventure Marche.

Tra le donne successo di Simona Morbelli che ha chiuso in 9:23’35” al quinto posto assoluto, mentre le altre concorrenti sono attese in serata.

Nella prova di 34 chilometri, il successo è andato a Luigi De Franceschi che ha vinto la Mattinata Trail in 3:11’48” e ha staccato di 20 minuti il giornalista Riccardo De Gaetano, mentre al terzo posto ha  chiuso Giuseppe Fatone, l’enfant du pais che corre per la ASD Gargano 2000. Nella prova femminile Marianna Sollazzo ha chiuso in 4:54’12” battendo “quasi allo sprint” Teresa Lelario: la differenza tra le due trailer è di soli due minuti e mezzo, dopo quasi 5 ore di gara. Al terzo posto l’olandese Lydie Thomassen in 5:07’52”.

Gargano Running Week(1^ ed.). Successo di Filippo Canetta e Simona Morbelli al Gargano Raid di 77 chilometri su sterrati e tratturi pugliesi


Per ulteriori informazioni e iscrizioni visita il sito www.garganorunningweek.com 
e la pagina Facebook dedicata Gargano Running Week 

 


PROGRAMMA GARGANO RUNNING WEEK:


Giovedì 9 Ottobre
Dalle ore 15.00 apertura villaggio – iscrizioni in loco – punzonatura – ritiro pettorali

Venerdì 10 Ottobre
Ore 16.00 –  Start “I 10.000 ULIVI” – 10 Km, gara Fidal
Ore 18.00 – Premiazione 

Sabato 11 Ottobre
Ore 09.00 –  Start GARGANO RAID - 77 Km
Ore 10.00 –  Start  MATTINATA TRAIL - 34 Km
Ore 22.00 – Premiazioni

Domenica 12 Ottobre
Ore 09.00 – Start GARGANO HALF MARATHON, gara Fidal
Ore 14.00 – Premiazione GARGANO HALF MARATHON
Ore 14.30 – Start SARACENO TRAIL - 15 Km
Ore 17.30 – Premiazione SARACENO TRAIL
Ore 18.00 – GARGANO RUNNING WEEK – THE PARTY 

Condividi post

Repost 0
Published by Comunicato stampa COMeta Press - in Trail ed Ultratrail 2014
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche