Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
5 febbraio 2014 3 05 /02 /febbraio /2014 20:09

Racchettinvalle Sestriere 2014 (14^ ed.). Quasi pronti allo start d'una classica invernale che coniuga agonismo d'alto livello con lo sport come intrattenimento e occasione di contatto con la Natura


 

Si è svolta il 4 febbraio 2014 alle ore 11.00, presso Turismo Torino e Provincia (Torino), la presentazione ufficiale della 14^ edizione di Racchettinvalle del prossimo 9 febbraio a Sestriere
Racchettinvalle è l'appuntamento invernale, organizzato dalla Turin Marathon, con delle qualità agonistiche di alto livello, ma nello stesso tempo alla portata di tutti! Molte e qualificate le partecipazioni straniere.

Mancano ormai pochi giorni alla Racchettinvalle Sestriere e oggi, nella sede di Turismo Torino e Provincia, si è svolta la conferenza stampa di presentazione ufficiale dell’evento alla presenza dell’Assessore allo Sport e al Turismo della Regione Piemonte, Alberto Cirio, del Vicesindaco di Sestriere, Giovanni Poncet e del Presidente della Vialattea, Giovanni Brasso.
A otto anni dai Giochi Olimpici di Torino 2006 si sente ancora il forte desiderio di ritornare a respirare l’atmosfera di quel tempo.
E così, anno dopo anno, la Turin Marathon continua ad organizzare l’evento Racchettinvalle; non solo un manifestazione a portata di tutti, siano essi atleti competitivi che desiderano realizzare la loro prestazione personale o amatori e famiglie, ma un’occasione per rievocare le Olimpiadi Invernali, tanto più che quest’anno la manifestazione coinciderà con l’apertura dei Giochi Olimpici di Sochi 2014.
Giunta ormai alla sua 14^ edizione, Racchettinvalle riconferma l’importante sodalizio costituitosi nel 2013 tra la Turin Marathon e il Comune di Sestriere.
L’edizione del 2014, la cui partenza è prevista per le ore 11.00, vedrà coinvolti gli esperti della corsa in montagna e i migliori atleti specialisti delle racchette da neve a livello nazionale e internazionale, darsi battaglia su un percorso mozzafiato.
Varie saranno le nazioni impegnate tra cui Francia, Italia e Spagna. Si vedrà al via Stephane Ricard (FRA – Team Baldas), già vincitore nel 2013 e neo Campione del Mondo di racchette da neve, sfidare Filippo Barizza (Vice Campione del Mondo) e Gerd Frick, terzo assoluto a Racchettinvalle 2013. Sempre in ambito maschile, prenderanno parte alla competizione anche gli atleti Davide Milesi (Vice Campione del Mondo Master), Daniele Fornoni (terzo master ai Campionati del Mondo) e Antonio Santi.
A darsi battaglia anche in campo femminile Isabella Morlini (neo Campionessa Mondiale della disciplina), che tenterà di bissare la vittoria del 2013 su Laia Andreu Trias.
Come lo scorso anno il percorso sarà disegnato sul monte Fraiteve, che permetterà ai corridori e camminatori di trascorrere una giornata immersi nel bianco della neve, sui sentieri dei grandi campioni dell’atletica e della maratona in particolare, che lì svolgevano e svolgono i loro periodi di training, Gelindo Bordin in particolare. L’unica differenza sarà il punto di partenza che quest’anno non sarà più alla fine di via Monte Rotta bensì, da strada Azzurri d’Italia – direzione via Monte
Rotta, nei pressi della pista di atletica.
L’evento sarà inoltre occasione per tutti coloro che amano le discipline invernali e le manifestazioni sportive di vivere, insieme agli atleti professionisti, una giornata di sport ad alto livello.
Da non dimenticare però che Racchettinvalle, oltre ad essere agonismo e tecnica, è molto di più; infatti, l’evento è una vera e propria attrazione per tutte le persone e le famiglie che desiderano trascorrere una giornata alla riscoperta di quei paesaggi naturalistici che ormai troppo spesso, si è abituati a vedere solamente in documentari trasmessi in televisione.
Pertanto, l’invito è rivolto anche a tutti coloro che desiderano riprendere il contatto con la natura e a quelle famiglie che vogliono mostrare ai loro figli quanto di più bello, una cornice fiabesca come il territorio di Sestriere, ha da offrire.
Proprio per questo, anche quest’anno, la manifestazione Racchettinvalle sposerà l’iniziativa “Lasciamoci alle spalle un ambiente pulito”.
La Turin Marathon, insieme al Comune di Sestriere, inviterà tutti i partecipanti a vivere la giornata nel pieno rispetto della natura.
Per i partecipanti sarà possibile noleggiare le racchette da neve.
Anche se in città il tempo è brutto, in montagna il clima è ideale per partecipare alla manifestazione; le iscrizioni sono aperte fino a domenica 9 febbraio.
Alle ore 14.00 dello stesso giorno, il Palazzetto dello Sport di Sestriere ospiterà le premiazioni ufficiali della manifestazione e fra tutti i partecipanti sarà assegnato un weekend omaggio a Sanremo offerto da Sanremo Promotion.
Le parole chiave di questo weekend suggestivo e scoppiettante saranno turismo, sport, natura, musica e intrattenimento.
Festa al Tabata di Sestriere - Venerdì 7 febbraio si riproporrà la festa al Tabata che, come lo scorso anno, darà modo a tutti coloro che hanno preso parte all’evento olimpico invernale, sia come spettatori che come volontari, di incontrarsi nuovamente per rivivere ancora una volta l’atmosfera di quel periodo.
Proposte alberghiere - Grazie all’importante accordo stipulato con il Villaggio Olimpico e con l’Associazione Albergatori di Sestriere, sarà possibile soggiornare presso le strutture convenzionate a prezzi promozionali.
Iscrizioni - Le iscrizioni sono aperte; ci si può iscrivere online direttamente sul sito www.turinmarathon.it oppure nei punti iscrizione convenzionati (consultare l’apposita sezione del sito).
TV – Il TGR Piemonte ha annunciato nella persona di Francesco Marino che Il Settimanale dedicherà a Racchettinvalle 2014, a Sestriere e alle Montagne Olimpiche una puntata che andrà in onda sabato 15 febbraio dalle ore 12.25. Inoltre RAI Sport proporrà, il mercoledì successivo alla manifestazione, all’interno del programma Pomeriggio da Campioni una finestra sull’evento.

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche