Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 novembre 2014 3 19 /11 /novembre /2014 06:43

Rosario Catania e il test di privazione di sonno. Ecco il resoconto delle prime 24 ore(Elena Cifali) Ancora una volta Rosario Catania si mette in discussione, utilizzando il proprio corpo ai fini scientifici e umani. La sua impresa questa volta sarà quella di astenersi dal sonno "ad oltranza".
Sì, si asterrà dal sonno, quel sonno ristoratore del quale ogni essere vivente ha necessità per vivere e ricaricare il corpo e la mente, per rigenerare le cellule e mantenere in vita il cervello.

Ma la sua non è pura follia come saremmo tentati di credere, bensì un test seguito e coadiuvato da una équipe di collaboratori medici e scientifici dell’Università di Catania dell’Università di Enna, dall’Istituto per la Ricerca Medica e Ambientale IRMA di Acireale.
E quindi tutto si svolgerà sotto il controllo di un'équipe  che lo sottoporrà a continue valutazioni dei parametri biologici ematochimici e fisiologici: ma badiamo bene, il test non sisvolgerà in sterili condizioni di laboratorio, poiché Rosario Catania, pur senza dormire, vivrà una sua vita "normale", registrandosi e facendosi registrare in video,tuttavia, allo scopo diddocumentare la persistenza della veglia e dello stato di vigilanza.
Il nostro amico Rosario dalle ore 6.00 del 17 dicembre ha iniziato a sottoporsi ad un test progressivo di astensione al sonno, conducendo tutte le attività quotidiane svolte in condizioni normali.
Si sottopone, inoltre ad una serie di controlli, partendo dalla verifica preliminare delle condizioni basali, a intervalli programmati ogni 6 ore.
Durante questo periodo, che ci auguriamo sia per lui il più lungo possibile, Rosario annoterà una serie di dati di natura psico-fisica.
Eccovi i primi riscontri alla luce delle prime 24 ore già trascorse.



17/11/2014 - ore 06:00. Dopo un pre-test di 72 ore caratterizzato da un'emicrania diffusa e persistente con momenti di picco specialmente la sera (causati in parte dall' astensione da caffeina [richiesta nel protocollo dell'esperimento], in parte da uno stato fisico non ottimale), stamattina alle 6.00 e' cominciato il test ufficiale.
Sveglia, pesata con bilancia medica, curva pressoria e misurazione ossimetrica.
Come nella norma, la pressione parte da un basale contraddistinto da un valore diastolico alto (la minima per intenderci), e comunque con pulsazioni regolari.
Il monitoraggio mediante holter metabolico al braccio e' cominciato ieri sera, al fine di visualizzare la fase di sonno la notte prima del test (per eventuale ansia, veglia, qualità del sonno), e da quel momento non verrà piu' tolto il bracciale (posto sul braccio sinistro), per tutta la durata del test.
Stamattina alle 7.30 come da programma, sono stati effettuati i prelievi ematici per la misurazione basale diCortisolo e Catecolamine plasmatiche.
Dal momento del pre-test (-72h) e per tutto il test, sara' tenuta diaria alimentare e idrica.
Sempre stamani alle 6.00 e' cominciata la raccolta dati del profilo psico-fisico mediante questionari POMS ed MSP.
Al momento non mi sento in ottima forma: persiste una leggera emicrania in zona nucale, e un dolore diffuso a tutto il sistema osseo, anche una lieve sensazione di freddo, simile allo stato pre influenzale, speriamo bene, anche perchè non potrò assumere farmaci ma solo rimedi naturali e comunque non interagenti con gli ormoni in monitoraggio.


17/11/2014 - ore 18:00Persiste la condizione di fastidio generale con i sintomi influenzali e l’emicrania.
La pressione si è leggermente normalizzata.


18/11/2014 – ore 06:00. Le prime 24 h sono state caratterizzate da uno stato di salute non ottimale con i sintomi tipici dell influenza in particolare brividi e dolore diffuso alle ossa.
A mezzanotte la pressione rientrava a valori accettabili e l'emicrania più sopportabile.
Ho aumentato l'idratazione e di conseguenza le minzioni, ma questo ha probabilmente scaricato un po i reni.
Persevero con la dieta prescritta per il test direi in modo quasi-rigoroso.
Fino alle 3.00 sono rimasto impegnato a realizzare parte di un piccolo progetto che servirà al prossimo evento Christmas Marathon Pro ADMO 2014.
Dalle 3 in poi un lotta contro il tempo che non passava mai in attesa della luce naturale che ridona tono e vigore al fisico.
E con una moderata fiducia mi preparo ad affrontare le prossime 24 h.

 

 


Vedi anche su questo magazine gli articoli correlati:
Il Test di deprivazione di sonno cui si sottoporrà Rosario Catania: rationale ed obiettivi  

Nuove sfide all'orizzonte per Rosario Catania, ma soprattutto è imminente per lui un test scientifico di deprivazione ad oltranza del sonno, rimanendo intento in normali attività

Condividi post

Repost 0
Published by Ultramaratone, maratone e dintorni - in Convegni - ricerca ed eventi
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche