Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 ottobre 2014 3 22 /10 /ottobre /2014 10:00

Ultratrail del Lago d'Orta 2014 (5^ ed.). Il racconto di Grazia Pitruzzella, componente del numeroso Team Sicilia

Grazia Pitruzzella (conosciuta su Facebook come "La Montagna") ha voluto mandarci uno scritto sulla gara alla quale ha partecipato vestendo i panni del Team Sicilia composto da 25 runner provenienti da diverse parti dell'Isola; Il Team ha coperto tutte le gare previste con distanze previste nel palinsesto della manifestazione: e cioè i 15 - 30 - 55 (risultate poi all'incirca 58) e 87 km (anche questi circa 92).  
Teatro dell'Ultratrail del Lago d'Orta é il piccolo lago piemontese che il Mottarone divide dal lago Maggiore: su questo scenario si svolge un trail spettacolare con paesaggi lacustri e montani splendidi con le cime alpine ben visibili e luogo di tradizioni e leggende: Il lago è caratterizzato dal fatto che, quasi esattamente al suo centro vi sia una piccola isola: l'Isola di San Giulio occupata da un imponente monastero che vuole la tradizione venne fondato da San Giulio e dal fatto di possedere una suggestiva "Montagna Sacra" (Il Monte sacro d'Orta), dove esiste un percorso devozionale, articolato in molte stazioni, dedicato alla Vita di San Francesco d'Assisi.
Ma vediamo il racconto di Grazia Pitruzzella


(Grazia Pitruzzella) Ho smesso di correre da una quarantina di ore ma ho ancora negli occhi il sole abbagliante che schiarisce i boschi,i rilievi e gli specchi d'acqua; mi accompagna il suono delle risa condivise con Franco Mura, sento i miei passi attenti tra le rocce scivolose, quelli attutiti dal variopinto tappeto di foglie,quelli liquidi tra i rivoli che irrigano il bosco,quelli pesanti sulla pietra dei borghi e sull'asfalto.

Posso scorgere la mia piccola silhouette che incede con pazienza lungo il pendio erboso e sento la mia voce ripetere a Franco che manca ancora poco e che presto potremo tornare a divertirci correndo veloci in discesa; rido alle sue battute e condivido la sua pena quando i dolori diventano intensi; vedo il mio sorriso in posa per i suoi scatti ed anche la lealtà dei suoi occhi chiari; mi viene ancora un groppo alla gola pensando al momento in cui ci siamo separati.

Ultratrail del Lago d'Orta 2014 (5^ ed.). Il racconto di Grazia Pitruzzella, componente del numeroso Team SiciliaE, d'un tratto, mi ritrovo da sola a vivere un altro sogno dove quel che conta più di ogni altra cosa è esserci ed assaporare ogni passo ed ogni sguardo.
Con ancora una quarantina di km da percorrere,chiamo a raccolta tutti i miei lupi, sempre pronti a seguirmi e a proteggermi; e respiro a fondo. Respiro il sole,il lago, le montagne, la neve che imbianca le cime, l'acqua che rende il terreno fangoso, ma anche più fresca l'aria.

Porto con me le foglie brune al suolo, quelle cangianti ancora per poco appese agli alberi, le pigne e gli aghi di pino.
Corro a lungo in solitaria, ringrazio che la luce penetri ancora nel fitto bosco e che lo renda piacevole e non ostile, e che il sole sia ancora caldo da permettermi di continuare ad indossare la maglia a maniche corte.
Quando incontro qualcuno,lo saluto e vorrei scambiare quattro chiacchiere, ma tutti mi sembrano troppo affaticati per darmi retta; va un po' meglio con gli escursionisti e la gente di paese che applaude, acclama e lancia complimenti.
Ai ristori mi fermo il meno possibile sconfortata e poco attratta dalla presenza di cibo poco adatto a chi gareggia per così tante ore, ma corro via sorridente lasciando i saluti dalla Sicilia.

 Continuo la mia corsa verso Omegna e le salite mi sembrano sempre troppe ed i tratti di asfalto e pietra in discesa molto faticosi per i quadricipiti doloranti. Tra un salto e l'altro mi raggiunge Giorgio Rosso che avevo incontrato nella prima parte della gara. La sua compagnia mi dà sollievo e rende più fluidi i miei passi mentre parliamo di corse, di montagna lavoro e yoga. Finalmente arriviamo al lungolago,sentiamo la voce dello speaker amplificata dal microfono, vediamo il tendone bianco dell'organizzazione... e l'Ultratrail del lago d'Orta acquista una nuova dimensione, colorata da immagini e arricchita da meravigliosi incontri e profonde emozioni

Un grazie speciale a tutti i fratelli e sorelle che danno energia alla mia luce, ai miei compagni di viaggio: Diego Bongiovanni, Nino Simonte, Rosalba e Carmelo Fazio e ad Enzo La Scala, che abbraccia con affetto tutto il Team Sicilia.

 

Vai alla mini-galleria fotografica sulla pagina Facebook "Ultramaratone, Maratone e Dintorni" con foto di Enzo La Scola, Franco Mura e della stessa Grazia: Ultratrail Lago d'Orta 2014 (clicca qui) (9 photos)

Condividi post

Repost 0
Published by Grazia Pitruzzella (a cura di Adriana Ponari) - in Racconti di gara e tributi personali
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • : Una pagina web per parlare di podismo agonistico - di lunga durata e non - ma anche di pratica dello sport sostenibile e non competitivo
  • Contatti

About

  • Ultramaratone, maratone e dintorni
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.
  • Mi chiamo Maurizio Crispi. Sono un runner con oltre 200 tra maratone e ultra: ancora praticante per leisure, non gareggio più. Da giornalista pubblicista, oltre ad alimentare questa pagina collaboro anche con altre testate non solo sportive.



Etnatrail 2013 - si svolgerà il 4 agosto 2013


Ricerca

Il perchè di questo titolo

DSC04695.jpegPerchè ho dato alla mia pagina questo titolo?

Volevo mettere assieme deio temi diversi eppure affini: prioritariamente le ultramaratone (l'interesse per le quali porta con sè ad un interesse altrettanto grande per imprese di endurance di altro tipo, riguardanti per esempio il nuoto o le camminate prolungate), in secondo luogo le maratone.

Ma poi ho pensato che non si poteva prescindere dal dare altri riferimenti come il podismo su altre distanze, il trail e l'ultratrail, ma anche a tutto ciò che fa da "alone" allo sport agonistico e che lo sostanzia: cioè, ho sentito l'esigenza di dare spazio a tutto ciò che fa parte di un approccio soft alle pratiche sportive di lunga durata, facendoci rientrare anche il camminare lento e la pratica della bici sostenibile. Secondo me, non c'è possibilità di uno sport agonistico che esprima grandi campioni, se non c'è a fare da contorno una pratica delle sue diverse forme diffusa e sostenibile. 

Nei "dintorni" della mia testata c'è dunque un po' di tutto questo: insomma, tutto il resto.

Come nasce questa pagina?

DSC04709.jpeg_R.jpegL'idea motrice di questo nuovo web site è scaturita da una pagina Facebook che ho creato, con titolo simile ("Ultramaratone, maratone e dintorni"), avviata dall'ottobre 2010, con il proposito di dare spazio e visibilità  ad una serie di materiali sul podismo agonistico e non, ma anche su altri sport, che mi pervenivano dalle fonti più disparate e nello stesso tempo per avere un "contenitore" per i numerosi servizi fotografici che mi capitava di realizzare.

La pagina ha avuto un notevole successo, essendo di accesso libero per tutti: dalla data di creazione ad oggi, sono stati più di 64.000 i contatti e le visite.

L'unico limite di quella pagina era nel fatto che i suoi contenuti non vengono indicizzati su Google e in altri motori di ricerca e che, di conseguenza, non risultava agevole la ricerca degli articoli sinora pubblicati (circa 340 alla data - metà aprile 2011 circa - in cui ho dato vita a Ultrasport Maratone e dintorni).

Ho tuttavia lasciato attiva la pagina FB come contenitore dei link degli articoli pubblicati su questa pagina web e come luogo in cui continuerò ad aprire le gallerie fotografiche relative agli eventi sportivi - non solo podistici - che mi trovo a seguire.

L'idea, in ogni caso, è quella di dare massimo spazio e visibilità non solo ad eventi di sport agonistico ma anche a quelli di sport "sostenibile" e non competitivo...

Il mio curriculum: sport e non solo

 

banner tre rifugi Val Pellice 194x109

IAU logo 01
  NatureRace header
BannerRunnerMania.JPG
 banner-pubblicitario-djd.gif
VeniceUltramarathonFestival
supermaratonadelletna.jpg
LogoBlog 01
runlovers
atletica-notizie-01.jpg


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pagine

Gli articoli più letti negli ultimi 30 giorni

 

ultrasportheader950.gif

 

 

Gli articoli più visti dal 24/03/2014 al 24/04/2014

Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 2 303
Articolo Virgin Money London Marathon 2014 (33^ ed.). L'evento è stato… 1 728
Home Ultramaratone, maratone e dintorni 579
Mobile Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 247
Articolo Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 241
Articolo Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 236
Mobile Ciao, Carmelo! Il commiato di Elena Cifali - Ultramaratone, maratone… 223
Mobile UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 206
Articolo UltraMilano-Sanremo 2014 (1^ ed.). Il sapore della sfida, a pochi… 196
Mobile Virgin Money London Marathon 2014 (34^ ed.). L'evento è stato… 134
Articolo Maratona del Lamone 2014. Podisti fanatici e ignoranti affermano: Ti… 118
Mobile A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 104
Mobile Corsa, fatalità e senso di responsabilità - Ultramaratone, maratone e… 103
Articolo A 98 anni suonati Giuseppe Ottaviani fa incetta di Ori a Campionati… 102

 

Statistiche generali del magazine dalla sua creazione, aggiornate al 14.04.2014

Data di creazione 12/04/2011
Pagine viste : 607 982 (totale)
Visitatori unici 380 449
Giornata record 14/04/2014 (3 098 Pagine viste)
Mese record 09/2011 (32 745 Pagine viste)
Precedente giornata record 22/04/2012 con 2847 pagine viste
Record visitatori unici in un giorno 14/04/2014 (2695 vis. unici)
Iscritti alla Newsletter 148
Articoli pubblicati 4259


Categorie

I collaboratori

Lara arrivo pisa marathon 2012  arrivo attilio siracusa 2012
            Lara La Pera    Attilio Licciardi
 Elena Cifali all'arrivo della Maratona di Ragusa 2013  Eleonora Suizzo alla Supermaratona dell'Etna 2013 (Foto di Maurizio Crispi)
            Elena Cifali   Eleonora Suizzo
   
   
   
   
   
   

ShinyStat

Statistiche